Archivi categoria: lo spillo

DIGNITA’  ISTITUZIONALE

In un paese che tiene alla dignità istituzionale, un Presidente della repubblica va a far visita ai detenuti per rendersi conto delle loro condizioni, non riceve al Quirinale un pregiudicato che ha frodato lo Stato e che non ricopre alcun ruolo formale neppure nel suo partito.

la lepre marzolina – 04-04-2018

SEGRETI

Il pubblico Ministero di Genova Zucca a proposito del caso Regeni dichiara che non possiamo fare il processo all’Egitto proprio noi che abbiamo promosso ai vertici della Polizia di Stato i torturatori della scuola Diaz. Il Procuratore Generale della Cassazione apre immediatamente un procedimento disciplinare contro di lui. Per rivelazione di segreto di Pulcinella.

vetriolo – 22-03-2018

I BEI TEMPI ANTICHI

Renato Farina scrive su “Libero” un articolo titolato: “Le nuove Camere peggio di quelle vecchie”. Che nostalgia! Che bei parlamenti abbiamo avuto nel passato! Bei tempi quelli in cui i giornalisti spioni venivano premiati con un seggio parlamentare…!!!.

la lepre marzolina – 20-03-2018

TROMBATO E RIPESCATO

Sgarbi solo alcuni giorni fa si è autocandidato a succedere nientepopodimeno che a Berlusconi. Contemporaneamente si è presentato a Pomigliano contro Di Maio. La sua campagna elettorale è stata degna del “re della trivialità”: «Ascoltatemi, venite qui e guardate: per cagare, non usate Guttalax, usate Di Maio, il lassativo che non vi abbandona». Evidentemente ai campani non è piaciuto questo programma politico e nel voto lo hanno severamente castigato, persino umiliato, di fronte al leader dei 5stelle. Cosi il vecchio guitto scurrile è stato inserito (non senza malignità) dai suoi amici  di “Libero”  nella categoria dei “Trombati e Ripescati”. Ma il Trombato non si arrende e si lamenta che la camorra non lo abbia votato. Evidentemente ci sperava, non a caso si era presentato in Forza Italia, il partito di Cosentino. E siamo sicuri che sarà ripescato anche da Gruber…

la lepre marzolina – 07-03-2018