SENATRICE MARZIA CASOLATI, DELLA LEGA PER SALVINI, PROFESSIONE ACCATTONA

Una senatrice piemontese della Lega, Marzia Casolati, proprietaria di una storica gioielleria a Torino, ha incassato il bonus di 1500 euro della Regione, il “Riparti Piemonte”, destinato alle attività economiche costrette alla chiusura durante il lockdown. Con i giorni aumentano gli accattoni del partito di Salvini che hanno chiesto e ottenuto i bonus, che siano i 600 euro del governo o i contributi per le aziende come nel caso della senatrice Casolati, eletta in Parlamento nel 2018 ma militante leghista da decenni e ora sospesa dal partito.

Un commento su “SENATRICE MARZIA CASOLATI, DELLA LEGA PER SALVINI, PROFESSIONE ACCATTONA”

  1. Altro che espulsa. ALLA GOGNA !! Vergogna! Vergogna! Vergogna! Questi soggetti sono la vera rovina dell”italua. Hanno fame di denaro. Usano i loro sproloqui per incantare la gente con il solo obiettivo di fregarla!!! Se fossimo nel medio evo saresti stata appesa in alto in una cesta a patire la fame. SOTTERRATI SCOSTUMATA!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *