1.014.672 ELETTORI EMILIANI E ROMAGNOLI PRESI PER I FONDELLI DALLA TRUFFA LEGHISTA

Dichiarazioni di un’imbrogliona: 

«Se dovessi perdere le elezioni in Emilia-Romagna rimarrei a capo dell’opposizione e mi dimetterei da senatrice». 14 gennaio, dodici giorni prima del voto, Carta Bianca, su Rai3.

«Lega, Lucia Borgonzoni rinuncia al seggio nel consiglio dell’Emilia-Romagna e sceglie di restare in Senato», due mesi e mezzo dopo, @TgLa7, 27 marzo 2020 Lucia Borgonzoni, candidata alla presidenza della regione Emilia-Romagna

la lepre marzolina – martedì 7 aprile 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *