IMBECILLI ALLO SBARAGLIO 2

DIEGO FUSARO

«Lo storytelling egemonico ci ha ripetuto ad nauseam che il nemico principale era l’asse del male composto dagli “Stati canaglia” totalitari, comunisti e nemici dei diritti umani. Eppure scopriamo ora che alcuni di quegli Stati stanno inviando aiuti all’Italia: la Cina, il Venezuela e Cuba stanno inviando medici, l’ha apertamente ammesso la Regione Lombardia. Non erano Stati canaglia totalitari?»

 [red.: solo un analfabeta di politica può pensare che uno «Stato totalitario, comunista e nemico dei diritti umani», se invia degli aiuti sanitari, diventa di colpo democratico, antitotalitario e sostenitore dei diritti umani].

*Diego Fusaro, pseudo sé-dicente filosofo, nazionalista nazi-bolscevico seguace di Dugin e star delle trasmissioni  tv per massaie.

ADRIANO PANZIRONI

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni mette di nuovo nel mirino Adriano Panzironi, ideatore della contestata dieta Life 120. E a questo giro, oltre alla “diffusione di informazioni fuorvianti e scientificamente infondate su vari generi di malattie e possibili cure o modalità di prevenzione delle stesse”, come si legge sul blog dell’autorità (Agcom), finiscono sotto accusa anche i consigli del giornalista, oggi sotto processo per abuso della professione medica, sul coronavirus. Perché ora, complice la diffusione del contagio da Sars-Cov-2, parte della programmazione vira su “quello che non ti hanno detto del coronavirus”, arrivando a suggerire l’utilizzo di vitamina C e D – prodotti commercializzati proprio dalla sua società Life 120 e pubblicizzati nel corso delle trasmissioni – per prevenire l’infezione.

30

Nonostante le disposizioni del Governo per fronteggiare l’allerta coronavirus, trenta persone si sono riunite sul terrazzo del palazzo per una grigliata condominiale in allegria. Alcuni vicini di casa che li hanno notati hanno chiamato le forze dell’ordine, che li hanno denunciati. Dopodiché è scoppiata una rissa con chi era riuscito a nascondersi.

Su: https://roma.fanpage.it/coronavirus-in-30-alla-grigliata-condominiale-sul-terrazzo-denunciati-poi-si-picchiano-tra-vicini/

 

DOMENICO SCILIPOTI

«Ho letto con molto interesse le dichiarazioni del cardinale dello Sri Lanka Ranjit e di don Gianni Sini sul coronavirus come prodotto dalla mano dell’uomo in un laboratorio. Il porporato è andato oltre chiedendo una indagine dell’Onu per genocidio. Allo stato attuale non sappiamo con certezza e con prove se questo virus è stato davvero creato dalla mano dell’uomo, tuttavia ci sono elementi che lo lasciano dedurre. Ci porti a meditare il fatto, non secondario, che proprio dalla Cina si ripete che non è escluso un virus di ritorno: come fanno a saperlo?».

*Domenico Scilipoti, re dei trasformisti, finito in ultimo a Forza Italia, presidente di Unione cristiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *